Il recupero crediti in Croazia

Il recupero crediti in Croazia L'economia croata continua ad attraversare una fase positiva, ciononostante recuperare crediti in Croazia risulta ancora difficile Secondo le stime attuali, la Croazia aderirà alla moneta unica europea nel 2023. Il primo passaggio è di natura bancaria: La BCE/SMM esamineranno il sistema bancario croato e ne valuteranno regole e requisiti. Successivamente, [...]

Il recupero crediti in Germania

Il recupero crediti in Germania Il rallentamento economico in Germania, inizia a farsi sentire. Crescono i rischi di insolvenza La Germania torna a crescere. Il prodotto interno lordo tedesco, nel primo trimestre del 2019 è aumentato dello 0,4 %. Il primo trimestre segna in ogni caso, una pausa della fase di debolezza che ha dominato [...]

Il recupero crediti in Spagna

Il Recupero crediti in Spagna Tra i principali acquirenti del Made in Italy, la Spagna si posiziona nei primissimi posti. Ma come affrontare il rischio relativo ai mancati pagamenti? La Spagna continua a correre più di tutti gli altri grandi Paesi europei e , pur rallentando, sta dimostrando una resistenza superiore alle attese nei confronti [...]

Il recupero crediti in Ungheria

Il recupero crediti in Ungheria L’Ungheria ama il made in Italy, grandi le opportunità di crescita, ma molte sono le problematiche legate agli incassi delle forniture I rapporti tra Italia e Ungheria sono da sempre solidi e resistenti, tanto che, l’Italia gode di una considerevole popolarità. Nel 2018 l’economia ungherese è cresciuta a ritmo triplo [...]

Il recupero crediti in Portogallo

Il recupero crediti in Portogallo L'intervista all' Avv. Monteiro su come recuperare un credito in Portogallo   All'alba di maggio 2011 il governo portoghese chiese all'Europa un programma di assistenza da 78 miliardi di euro. Il Portogallo era alla soglia del fallimento. Un deficit pubblico oltre l’11%, schiacciato dalle conseguenze della crisi finanziaria. Sei anni [...]

Il recupero crediti in Romania

Il recupero crediti in Romania L’immagine della Romania è quella di un Paese con un’economia in forte crescita e un PIL in continua ascesa ma con elevati rischi di insolvenza ed un sistema giudiziario poco efficiente. Secondo i dati dell’ISTAT, l’interscambio commerciale tra Italia e Romania ha raggiunto nel periodo gennaio-settembre 2018, un valore complessivo [...]

Recupero crediti Germania e Francia: confronto tra due Paesi e due diversi approcci

Recupero crediti Germania e Francia: confronto tra due Paesi e due diversi approcci   Dinanzi ad una Germania debole, spicca una Francia resiliente. Il 30 gennaio, alla vigilia delle prime stime sul PIL dell’intera area, il governo tedesco ha rivisto le proprie stime di crescita per il 2019, portandole dall’1,8% indicato in autunno, all’uno per [...]

Il recupero crediti in Francia

Il recupero crediti in Francia Dopo l’uscita dalla crisi, il tasso di imprese «zombi» in Francia, mantenuto artificialmente in vita da finanziamenti a basso costo non diminuisce … Il rapporto di Business France 2017 ha evidenziato una forte accelerazione delle esportazioni italiane verso la Francia. In aumento domanda di beni e servizi italiani, pari al 7,9%. [...]

Il recupero crediti in Olanda

Il recupero crediti in Olanda Nonostante il quadro economico positivo, i rilevanti flussi di export dall’Italia inducono a riflettere sul tema dell’insolvenza delle Aziende Olandesi La favorevole congiuntura in ambito UE, è certamente uno dei driver per un’economia export oriented come quella olandese, che ricava un terzo del suo reddito proprio dalle esportazioni (dirette per il 79% [...]

Il recupero crediti in Austria

Il recupero crediti in Austria Invenium, grazie alla sua intensa esperienza, vanta una percentuale di recupero pari al 70,7% Gli stretti rapporti commerciali che legano Italia e Austria si fondano non solo sulla prossimità geografica ma anche sull’ampia accettazione della cultura, dello stile e soprattutto dei prodotti industriali e della meccanica strumentale italiana. Secondo i dati di Statistik [...]