Focus settore: La siderurgia e i rischi di insolvenze

Focus settore: La siderurgia e i rischi di insolvenze La volatilità dei mercati internazionali crea ripercussioni sul credito Nel panorama del settore siderurgico italiano, continua ad ampliarsi la divaricazione tra realtà che subiscono le difficoltà di mercato e tra chi investe in acquisizioni e nuovi impianti. In Italia muta il  trend di discesa che durava […]
Scopri di più

Focus Paese: Il recupero crediti in Irlanda

Focus Paese: Il recupero crediti in Irlanda Riparte l’economia della “tigre celtica” ma il rischio di insoluti rappresenta una tematica sempre attuale. L’economia irlandese, a partire dal 2014, ha ripreso a crescere a ritmi sostenuti, dopo aver vissuto tra il 2007 ed il 2009 una delle più brusche recessioni tra i paesi dell’UE. Vantaggioso è […]
Scopri di più

La frontiera del FinTech e gli eventuali rischi di credito

La frontiera del FinTech e gli eventuali rischi di credito P2P lending, Equity crowdfunding e Invoice trading. Vantaggi e possibili insolvenze della controparte. È un momento d’oro per le piattaforme specializzate nei servizi di social lending, testimoniato dagli incrementi a tre cifre (+287%) sulla maggior parte delle piattaforme che animano questo settore su scala internazionale. […]
Scopri di più

News: Soluzioni finanziarie per il settore Fintech

News: Soluzioni finanziarie per il settore Fintech Invenium presenta il nuovo progetto su come recuperare  crediti nel settore del Fintech Che cos’è il Fintech e che impatto avrà sul sistema finanza Italia?  rivoluzionerà il panorama finanziario italiano? Come può reagire il sistema Italia a questo fenomeno? In Italia il panorama fintech è decisamente in fermento, numericamente […]
Scopri di più

News: La rivoluzione del Fintech

News: La rivoluzione del Fintech Dal 2011 ad oggi sono sorte più di 750 startup a livello internazionale ma l’high tech non può garantire l’assenza di insolvenze nei pagamenti. L’Economist ha annunciato l’era della “fintech revolution”, un mondo variegato dove la tecnologia è sfruttata a piene mani per fornire servizi finanziari alternativi a quelli degli […]
Scopri di più

Focus settore: Il packaging e i rischi insolvenza

Focus settore: Il packaging e i rischi insolvenza Il packaging italiano supera la sfida oltreconfine e sbarca negli USA con 472 milioni di export.I ritardi nei pagamenti rappresentano però una criticità da tenere in evidenza Nel 2016 I costruttori italiani di macchine automatiche per il confezionamento e l’imballaggio hanno rafforzato la loro leadership su scala […]
Scopri di più

News: Invenium presenta il corso di formazione NPL

Le novità normative e le proposte regolamentari in tema di gestione dei crediti deteriorati, le best practice nelle strategie di valorizzazione del portafoglio dei Non Performing Loan (NPL). Il corso si rivolge a tutti coloro che lavorano in ambito amministrativo e aziendale e desiderano apprendere le migliori competenze nel settore. Clicca in basso per guardare […]
Scopri di più

News: Innovative soluzioni finanziarie per il settore ICT verso la P.A

Innovative soluzioni finanziarie proposte da Invenium per il settore ICT verso la Pubblica Amministrazione: cessione crediti/anticipazione fatture e locazioni operative verso la P.A Clicca in basso per guardare la presentazione: Presentazione Invenium per ICT verso P.A(2).compressed (1)
Scopri di più

News: Cresce l’indebitamento pubblico

La P.A  italiana rimandata all’esame di Oxford mentre le Regioni raggiungono quota 66 miliardi Aumenta sempre più l’indebitamento a lungo termine delle Regioni, che nel 2015 hanno raggiunto quota pari a 66,13 miliardi , una cifra che rappresenta il 5 % in più dell’anno precedente. Un macigno che per 55,4 miliardi è a carico delle […]
Scopri di più

News: Comuni in dissesto, 325 gli enti con bilanci attualmente in pericolo.

L’emergenza sul fronte dei crediti verso la PA è ben visibile a tutti. Una case history di successo nella filiera distributiva ICT.   La Fondazione commercialisti, assieme al Consiglio nazionale dello stesso Ordine, ha svolto un’analisi approfondita sul tema dell’indebolimento degli enti locali. Dopo anni di apparente quiete, si è registrata una lenta ma inesorabile […]
Scopri di più

Focus paese: Il recupero crediti in Tunisia

La Tunisia rappresenta, da sempre, un mercato interessante per le aziende esportatrici Italiane ma presenta un sistema giudiziale lento, costoso e scarsamente efficacie. Cosa fare quando non si ottiene il pagamento dovuto? Ponte sul mediterraneo, la Tunisia, rappresenta una piattaforma produttiva naturale per le imprese italiane. Ricca di risorse naturali e, a basso costo di […]
Scopri di più

Focus settore: Il lusso tra “restarting” & gestione del recupero crediti

Grazie a Vicenza Oro 2017, il settore orafo sembra aver riconquistato un’ottima posizione nel mercato estero, ma i pagamenti mancati che rischiano di divenire insolvenze aumentano. Il 2016 ha inflitto un duro colpo all’industria orafa,  conseguentemente alle  tensioni geopolitiche e ai primi effetti della Brexit. I dati sul consumo di oro e gioielli nei paesi […]
Scopri di più

News: Smobilizzo crediti P.A.

  Il circuito perverso del credito verso la Pubblica Amministrazione Finalmente viene accolto il ricorso proposto da una Società contro un’iscrizione a un ruolo relativo a sanzioni per oltre 2,5 milioni di euro per il ritardo nel versamento di imposte tramite F24. Nel contestare il pagamento, la Società dimostrava la condizione di “crisi di liquidità” […]
Scopri di più

News: PMI & Il recupero crediti esteri tramite ADR

Le PMI viaggiano ad alta velocità verso i mercati esteri, ma i rischi di sinistri legati ai pagamenti sono frequenti. Il made in Italy viene veicolato nel mondo grazie anche e soprattutto alle  piccole imprese. L’internazionalizzazione, unitamente all’innovazione, rappresentano le condizioni per la sopravvivenza delle nostre più piccole realtà imprenditoriali.  Secondo i dati dell’Osservatorio export Cna […]
Scopri di più

Focus Paese: Il recupero crediti in Ungheria

L’Ungheria ama il made in Italy, grandi le opportunità di crescita, ma molte sono le problematiche legate agli incassi delle forniture.   La storia insegna che i rapporti tra Italia e Ungheria sono da sempre solidi e resistenti, tanto che, l’Italia gode di una considerevole popolarità. Il 15 giugno scorso, si è svolto un importante […]
Scopri di più

News: Recupero crediti internazionali

Da gennaio 2017 per il recupero dei crediti commerciali UE è previsto il sequestro dei Conti Correnti bancari Ogni anno sono circa 600 milioni di euro di fatture incagliate nell’ambito dell’Unione Europea che penalizzano oltre 1.000.000 di piccole Imprese. È noto infatti che, ogni anno, le imprese registrano perdite ingenti del loro fatturato: tra le […]
Scopri di più

Focus Paese: Il recupero crediti in Germania.

La Germania è il primo partner commerciale del nostro Paese. Tante sono le aziende italiane che decidono di esportare, ma quando si verificano delle insolvenze come bisogna procedere? Italia e Germania, partner storici e Paesi fondatori dell’Unione Europea, sono legati da un’analoga visione e struttura imprenditoriale. L’europeismo, collante tra i due governi, ha incentivato la […]
Scopri di più

News: Recupero crediti esteri

Aumentano i ritardi nei pagamenti e i rischi di insolvenza  a livello globale. Nella classifica dei maggiori esportatori mondiali, negli ultimi 10 anni, l’Italia ha perso posizioni. Da settima che era nel 2008 con il 3,4% è diventata decima nel 2015 con il 2,8%. Ma la discesa è stata fisiologica anche per le altre economie. […]
Scopri di più