RECUPERO CREDITI FRANCIA

  • Presenza ed operatività in FRANCIA da oltre 14 anni con il presidio di 5 collaboratori a: Parigi – Lione – Marsiglia – Tolosa – Lille

  • Oltre il 60% di crediti recuperati e più di €6 milioni di posizioni gestite

  • Possibilità di emissione ingiunzione di pagamento con ausilio di legale francese

  • Durata media attività stragiudiziale: 21 giorni

Nome e Cognome (richiesto)

Ragione Sociale (richiesto)

Telefono (richiesto)

Email (richiesto)

Ho letto l'informativa privacy alla seguente pagina: www.invenium.it/privacy-policy/ e acconsento al trattamento dei dati personali (art. 13 Dlgs. 30 giugno 2003, n196)

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Come recuperare i tuoi crediti in Francia? Scegli Invenium

Recuperare un credito in Francia può essere molto semplice e veloce, in quanto la legge francese autorizza il creditore a intraprendere alcune misure cautelative che spesso possono costringere il debitore a trattare o a pagare.

Le procedure cautelative a disposizione del creditore sono ad esempio il pignoramento dei conti correnti bancari, il pignoramento dei crediti presso terzi e l’ipoteca sull’immobile; il creditore può procedere immediatamente con queste procedure senza previa autorizzazione del giudice se si trova in possesso di un titolo come un assegno o una cambiale. In caso contrario, il creditore deve sollecitare un’apposita domanda a un giudice competente tramite il suo legale.

Tale autorizzazione viene rilasciata a condizione che il credito sia fondato e che le circostanze siano suscettibili di minacciare il recupero stesso.

In Francia la prescrizione è di 5 anni e quindi esiste la possibilità di emettere un’ingiunzione di pagamento. Entro 6 mesi quest’ultima deve essere notificata al debitore, il quale ha un mese di tempo per pagare o per fare opposizione.

Il tribunale convoca sempre le parti per tentare la conciliazione; in difetto di conciliazione si procede con un’azione ordinaria, ovvero con un atto di citazione notificato per mezzo di ufficiale giudiziario. Fino a questo punto, la procedura per il recupero crediti in Francia non richiede l’assistenza di legali. Le parti cristallizzano le proprie posizioni in un memorandum e i termini del giudizio non sono mai perentori: dilazioni e rinvii in Francia sono piuttosto frequenti, tanto che la durata di un procedimento va dai 2 ai 3 anni.

Ottenuta una sentenza a favore, il creditore ha dieci anni di tempo per avviare la fase esecutiva, mentre il debitore ha due mesi per adempiere spontaneamente all’obbligo imposto dalla sentenza.

Per un’azione di recupero crediti in Francia, quindi, può non essere necessario ricorrere per forza a un avvocato, ma si potrebbe risolvere la questione dei crediti insoluti tramite un procedimento stragiudiziale: Invenium è in grado di operare anche sul suolo francese con piena efficacia, e può garantirti tutto il supporto necessario per condurre un’azione di recupero crediti.

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL RECUPERO CREDITI IN FRANCIA?

Puoi visualizzare la nostra video-analisi sul recupero stragiudiziale in FRANCIA a cura dal nostro CEO & Founder dott. Claudio Mombelli

PERCHE’ INVENIUM?

Da 20 anni leader in Europa per la gestione e il recupero dei crediti esteri

INVENIUM dispone di un network di partner specializzati nel recupero dei crediti

Con più di €70M di crediti gestiti e 3000 clienti in tutto il mondo, INVENIUM è leader in Europa

Un gruppo in continua espansione per garantire competenza e risultati alla propria clientela

ALCUNI DEI NOSTRI CLIENTI

NETWORK INTERNAZIONALE

Siamo presenti in tutto il mondo da oltre 20 anni, con numerosi partner legali consolidati ed attivi in più di 115 paesi