RECUPERO CREDITI SERBIA

  • Presenza ed operatività in Serbia da oltre 6 anni con il Presidio di un collaboratore a Belgrado

  • Procedimento ordinario molto lento e complesso

  • Si predilige l’attività stragiudiziale con vari livelli di pressione che solitamente portano ad una mediazione o a un piano di rientro

Nome e Cognome (richiesto)

Ragione Sociale (richiesto)

Telefono (richiesto)

Email (richiesto)

Ho letto l'informativa privacy alla seguente pagina: www.invenium.it/privacy-policy/ e acconsento al trattamento dei dati personali (art. 13 Dlgs. 30 giugno 2003, n196)

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Devi recuperare dei crediti in Serbia? Affidati a Invenium

Per quanto riguarda il recupero crediti in Serbia, bisogna considerare diversi fattori: ad esempio il termine di prescrizione è di 3 anni e la prescrizione si interrompe solo con l’introduzione di un giudizio nei confronti del debitore. Il riconoscimento del debito per iscritto equivale a una rinuncia da parte del debitore alla prescrizione., mentre una lettera di diffida non ha alcun effetto sulla stessa.

Purtroppo in Serbia non è possibile avviare un procedimento di ingiunzione (decreto Ingiuntivo) poiché il Paese non fa parte dell’Unione Europea: questo è uno dei motivi per cui è bene avviare un’azione di recupero crediti in Serbia attraverso la procedura stragiudiziale.

Il procedimento sommario è riservato al recupero dei crediti tra soggetti economici basati in Serbia, si basa su prove documentali e generalmente ha una durata media che varia dai 30 ai 45 giorni.

La decisione del giudice è inoppugnabile e costituisce titolo esecutivo. Normalmente però il creditore si trova al di fuori della Serbia, quindi si rende necessario instaurare un procedimento ordinario, che si avvia presentando un ricorso alla Corte con l’evidenza dei documenti e dei mezzi di prova.

La Corte esamina preliminarmente e notifica alla parte avversa entro 15 giorni. Il debitore ha 30 giorni per fare opposizione. La durata media di un giudizio è di 2 – 3 anni.

Chiaramente una sentenza straniera può essere eseguita in Serbia solo a seguito del suo riconoscimento mediante un apposito giudizio di delibazione: tale procedimento è avviato dalla parte interessata proponendo una domanda di riconoscimento e di esecuzione al giudice competente.

In Serbia, le spese di un procedimento sono sempre a carico della parte soccombente: l’aspetto interessante è che in Serbia il patto di quota lite è lecito, anche se la percentuale non può mai superare il 30%

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL RECUPERO CREDITI IN SERBIA?

Puoi visualizzare la nostra video-analisi sul recupero stragiudiziale in SERBIA a cura dal nostro CEO & Founder dott. Claudio Mombelli

PERCHE’ INVENIUM?

Da 20 anni leader in Europa per la gestione e il recupero dei crediti esteri

INVENIUM dispone di un network di partner specializzati nel recupero dei crediti

Con più di €70M di crediti gestiti e 3000 clienti in tutto il mondo, INVENIUM è leader in Europa

Un gruppo in continua espansione per garantire competenza e risultati alla propria clientela

ALCUNI DEI NOSTRI CLIENTI

NETWORK INTERNAZIONALE

Siamo presenti in tutto il mondo da oltre 20 anni, con numerosi partner legali consolidati ed attivi in più di 115 paesi