RECUPERO CREDITI PORTOGALLO

  • Presenza ed operatività in Portogallo da 7 anni con il presidio di due collaboratori a Lisbona e Oporto

  • Possibilità di effettuare una “injunção”, procedura molto simile al Decreto Ingiuntivo

  • Sistema giudiziale molto celere per crediti inferiori a 30 mila euro

  • Attività stragiudiziali sempre effettuate da legale portoghese

Nome e Cognome (richiesto)

Ragione Sociale (richiesto)

Telefono (richiesto)

Email (richiesto)

Ho letto l'informativa privacy alla seguente pagina: www.invenium.it/privacy-policy/ e acconsento al trattamento dei dati personali (art. 13 Dlgs. 30 giugno 2003, n196)

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Devi recuperare crediti in Portogallo? Scegli Invenium

Per il recupero crediti in Portogallo si possono percorrere, come sempre, due vie: quella stragiudiziale, più economica e veloce, oppure quella giudiziale, più lunga e dispendiosa. Non sempre però è possibile ricorrere alla strada del recupero crediti stragiudiziale quindi, una volta esperita l’azione di recupero del credito in via extragiudiziale, va tentata l’azione giudiziale.

In Portogallo esiste la procedura “injunção” che è molto simile al nostro Decreto Ingiuntivo: è una modalità rapida ed economica per ottenere la certificazione giudiziale del credito e consiste nell’intimare giudizialmente al debitore il pagamento del saldo scaduto (più interessi e alcune spese) soprattutto quando non sussiste contestazione.

Il Decreto Ingiuntivo, una volta notificato a controparte, prevede un termine di 15 giorni per l’opposizione, dopodiché viene dichiarato esecutivo. L’esecutività viene dichiarata nell’arco di 50 giorni dal deposito.  Nel caso invece vi sia opposizione il procedimento transita a giudiziale, e può assumere sostanzialmente due forme processuali:

  • Per crediti inferiori a 30.000€: Si applica il processo speciale – molto celere e snello nella procedura.
  • Per crediti superiori a 30.000€: Si applica il processo ordinario che prevede lo scambio di memorie e la prova testimoniale normale esperita nel caso dei testi esteri per rogatoria internazionale.

In Portogallo i termini prescrittivi sono di 20 anni, quindi molto lunghi. Il procedimento giudiziale per recuperare un credito è molto lungo e articolato, quindi la via stragiudiziale è quella più indicata in questo caso: utilizzare una transazione o un piano di rientro contrattualizzato per recuperare il credito rappresenta sicuramente la soluzione migliore.

Se quindi necessiti di effettuare un’attività di recupero crediti in Portogallo scegli di affidarti a Invenium: grazie alla nostra vasta esperienza nel recupero crediti all’estero e alla possibilità di avvalerci dell’appoggio di due collaboratori a Oporto e Lisbona siamo in grado di offrirti tutta l’assistenza necessaria per recuperare i tuoi crediti insoluti.

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL RECUPERO CREDITI IN PORTOGALLO?

Puoi visualizzare la nostra video-analisi sul recupero stragiudiziale in PORTOGALLO a cura dal nostro CEO & Founder dott. Claudio Mombelli

PERCHE’ INVENIUM?

Da 20 anni leader in Europa per la gestione e il recupero dei crediti esteri

INVENIUM dispone di un network di partner specializzati nel recupero dei crediti

Con più di €70M di crediti gestiti e 3000 clienti in tutto il mondo, INVENIUM è leader in Europa

Un gruppo in continua espansione per garantire competenza e risultati alla propria clientela

ALCUNI DEI NOSTRI CLIENTI

NETWORK INTERNAZIONALE

Siamo presenti in tutto il mondo da oltre 20 anni, con numerosi partner legali consolidati ed attivi in più di 115 paesi