RECUPERO CREDITI MAROCCO

  • Presenza ed operatività in Marocco: da meno di un anno con il presidio di un collaboratore a Casablanca

  • Sistema giuridico basato sulla legge Francese ma influenzato dai principi islamici

  • Le opportunità di composizione amichevole devono essere sempre considerate come alternativa ai procedimenti formali, che sono eccessivamente lunghi e costosi

  • Se la fase amichevole fallisce si può procedere con un ordine di pagamento unitamente al sequestro dei beni del debitore

Nome e Cognome (richiesto)

Ragione Sociale (richiesto)

Telefono (richiesto)

Email (richiesto)

Ho letto l'informativa privacy alla seguente pagina: www.invenium.it/privacy-policy/ e acconsento al trattamento dei dati personali (art. 13 Dlgs. 30 giugno 2003, n196)

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Devi recuperare un credito in Marocco? Scegli Invenium

Per condurre un’azione di recupero crediti in Marocco bisogna notare che, nonostante la legge n° 32-10 del 2011 che mira a limitare i termini di pagamento a 60 giorni, i pagamenti in Marocco tendono ad avvenire tra i 90 e i 120 giorni in media. Il comportamento di pagamento delle imprese nazionali è degradante: la stessa legge regolamenta l’applicazione degli interessi di mora, che sono applicati senza alcuna notifica, tenendo come riferimento il tasso interbancario al Maghreb.

Il quadro giuridico del Marocco si basa sulla legge francese, nonché sui principi e le tradizioni islamiche. La magistratura – attualmente in fase di rinnovamento – si compone di Corti di Prossimità (giustizia de proximité) per risolvere le controversie, e di una Corte di Cassazione.

In pratica, questo sistema “multistrato” rimane influenzato dal potere esecutivo ed è criticato per la sua mancanza di organizzazione, efficienza e trasparenza.

Pertanto, iniziare un’azione legale è considerato irragionevole nella maggior parte dei casi e si consiglia sempre di adottare un approccio extragiudiziale per un’azione di recupero del credito in Marocco.

Sono possibili varie procedure di insolvenza in Marocco, ma sono considerate complesse, lente e soprattutto inefficaci quando si tratta di recupero crediti. Va anche aggiunto che l’azione legale al fine di ottenere il pagamento obbligatorio di interessi deve essere avviata entro un anno successivo alla data di scadenza; le spese inoltre non sono a carico del debitore.

Le opportunità di composizione amichevole devono essere sempre considerate come alternativa ai procedimenti formali. In pratica, i metodi di risoluzione alternativa sono spesso più efficaci di un procedimento formale ordinario, soprattutto quando la negoziazione è gestita da professionisti in grado di condurre negoziati in loco con una forte relazione personale.

È fondamentale ottenere un accordo di pagamento rateale o, almeno, un riconoscimento del debito per poi consentire al creditore di ottenere un’ingiunzione di pagamento.

Se la fase amichevole fallisce si può attivare un procedimento accelerato che consente di richiedere un ordine di pagamento da parte del Presidente del Tribunale unitamente al sequestro di beni del debitore.

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL RECUPERO CREDITI IN MAROCCO?

Puoi visualizzare la nostra video-analisi sul recupero stragiudiziale in MAROCCO a cura dal nostro CEO & Founder dott. Claudio Mombelli

PERCHE’ INVENIUM?

Da 20 anni leader in Europa per la gestione e il recupero dei crediti esteri

INVENIUM dispone di un network di partner specializzati nel recupero dei crediti

Con più di €70M di crediti gestiti e 3000 clienti in tutto il mondo, INVENIUM è leader in Europa

Un gruppo in continua espansione per garantire competenza e risultati alla propria clientela

ALCUNI DEI NOSTRI CLIENTI

NETWORK INTERNAZIONALE

Siamo presenti in tutto il mondo da oltre 20 anni, con numerosi partner legali consolidati ed attivi in più di 115 paesi