RECUPERO CREDITI ALGERIA

  • Presenza ed operatività in Algeria da oltre 5 anni con il presidio di un collaboratore ad Algeri

  • Fase di precontenzioso gestita da un legale in loco con vari livelli di pressione

  • Fase intermedia con messa in mora del debitore da parte di ufficiali giudiziare locale

  • Fase giudiziaria termina con il pagamento o con esecuzione forzata di propietà

Nome e Cognome (richiesto)

Ragione Sociale (richiesto)

Telefono (richiesto)

Email (richiesto)

Ho letto l'informativa privacy alla seguente pagina: www.invenium.it/privacy-policy/ e acconsento al trattamento dei dati personali (art. 13 Dlgs. 30 giugno 2003, n196)

AFFIDA I TUOI CREDITI INSOLUTI IN ALGERIA AD INVENIUM

La nostra metodologia viene adattata alle esigenze di ogni cliente in ogni caso.

In Algeria la nostra attività di recupero dei crediti viene sviluppata in tre distinte fasi: 

  • Il precontenzioso: pur essendo gestito dal nostro legale in loco, corrisponde grosso modo all’attività extragiudiziale ed è la fase in cui vengono invitai solleciti verbali o solleciti scritti. È una fase rapida ed abbastanza efficace per cercare di evitare ulteriori costi. Il fatto che lo stimolo proviene dal nostro studio legale di solito porta i clienti recalcitranti ad adempiere al fine di evitare la fase di contenzioso.
    Durante questa normalmente si raccolgono informazioni sul debitore per verificare la sua sua solvibilità o prendere misure di salvaguardia dei diritti dei nostri clienti.
  • La seconda fase è avviata automaticamente non appena si nota l’assenza di una risposta adeguata entro il termine di 15 giorni. Questa fase consiste nell’invio, di una lettera di messa in mora da pagare, che sarà notificata al debitore da un ufficiale giudiziario, al fine anche di caricare gli interessi di mora legale, ma anche per dare un termine ultimo, tipicamente otto giorni. Gli ufficiali giudiziari sono in contatto diretto con il debitore per nostro conto. Durante questa fase, i nostri legali generalmente incrementano la pressione sul debitore a/m telefonate al fine di mostrargli il vantaggio in caso di recupero amichevole che per paventare i rischi che incorre in caso di procedimento legale.
  • La terza fase prevede procedimenti legali. Essa normalmente viene avviata in parallelo ad altre misure cautelative quali ad esempio il sequestro dei conti correnti o il pignoramento dei beni del debitore.
    Si noti che qualsiasi decisione presa da un giudice deve essere notificata al debitore da un ufficiale giudiziario.
    La fase giudiziaria termina o con il pagamento del credito o può continuare al fine di ottenere un esecuzione sulla proprietà del debitore. L’unica avvertenza è che Tutti i documenti in una lingua diversa da quella araba deve essere tradotto in tale lingua per essere utilizzabili in tribunale.

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL RECUPERO CREDITI IN ALGERIA?

Puoi visualizzare la nostra video-analisi sul recupero stragiudiziale in ALGERIA a cura dal nostro CEO & Founder dott. Claudio Mombelli

PERCHE’ INVENIUM?

Da 20 anni leader in Europa per la gestione e il recupero dei crediti esteri

INVENIUM dispone di un network di partner specializzati nel recupero dei crediti

Con più di €70M di crediti gestiti e 2000 clienti in tutto il mondo, INVENIUM è leader in Europa

Un gruppo in continua espansione per garantire competenza e risultati alla propria clientela

ALCUNI DEI NOSTRI CLIENTI

NETWORK INTERNAZIONALE

Siamo presenti in tutto il mondo da oltre 20 anni, con numerosi partner legali consolidati ed attivi in più di 115 paesi

VUOI UN ANALISI GRATUITA DEL TUO CREDITO?

Offriamo a tutti i clienti un analisi gratuita dei crediti e della situazione patrimoniale.
Lascia i tuoi dati, ti contattiamo noi.

Nome e Cognome (richiesto)

Ragione Sociale (richiesto)

Telefono (richiesto)

Email (richiesto)

Messaggio

Ho letto l'informativa privacy alla seguente pagina: www.invenium.it/privacy-policy/ e acconsento al trattamento dei dati personali (art. 13 Dlgs. 30 giugno 2003, n196)